Cerca

Energia: delegato Roma Capitale, non penalizzare imprese settore

Economia

Roma, 5 mag. (Adnkronos) - ''Roma Capitale, sulla base del Piano di Azione per l'Energia Sostenibile presentato agli Stati Generali della settimana scorsa, avanza una proposta sulla bozza del decreto legislativo per il recepimento della direttiva europea che sta mettendo in fibrillazione il settore delle rinnovabili nel nostro paese''. Lo scrive in una nota il delegato del sindaco di Roma per l'energia, Livio De Santoli.

''Proponiamo di eliminare gli incentivi fotovoltaici legati alle installazioni a terra e agganciare la riduzione degli incentivi per il solo fotovoltaico sui tetti alla dinamica reale delle installazioni, con obbligo di contemporanea riduzione dell'indice di prestazione energetica dell'edificio oggetto dell'intervento''

De Santoli conclude che ''il grosso potenziale di risparmio energetico e' legato al settore edilizio e che questo deve prevedere una serie di azioni coerenti e diffuse sul territorio''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog