Cerca

Telecom: indebitamento finanziario netto scende a 30,62 mld

Finanza

Milano, 6 mag. (Adnkronos) - L'indebitamento finanziario netto rettificato del gruppo Telecom Italia scende a 30.622 milioni di euro alla fine del primo trimestre del 2011, in diminuzione di 846 milioni di euro rispetto a fine 2010. Rispetto al 31 marzo dello scorso esercizio, invece, il calo dell'indebitamento e' di 2.640 milioni di euro.

L'indebitamento finanziario netto contabile del gruppo e' di 30.972 milioni di euro e diminuisce di 1.115 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2010.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog