Cerca

Roma: candidato lista Polverini a Pomezia, se eletto intitolero' una piazza al Duce

Cronaca

Roma, 6 mag. - (Adnkronos) - ''Se eletto mi battero' per intitolare una piazza a Mussolini''. Lo dice in un'intervista a 'Il Tempo' il candidato della lista Citta' Nuove della Polverini a Pomezia, Gianluca Caprasecca, lo stesso che un paio di giorni fa era stato ammonito dalla presidente della Regione Lazio per aver usato un'immagine del volto del Duce nei manifesti elettorali.

''La Polverini mi ha bacchettato giustamente - aggiunge - Ma non sono pentito di aver fatto i manifesti con il volto del Duce''. Secondo Caprasecca intitolare una piazza a Mussolini, ''come fondatore della citta' di Pomezia e' un dovere. Non vorremmo mica negare la storia? Abbiamo il dovere di onorare le nostre radici''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog