Cerca

Giustizia: Berlusconi, sovranita' appartiene a pm politicizzati di sinistra (2)

Politica

(Adnkronos) - Per il premier "non si puo' andare avanti nella situazione attuale che non garantisce affatto i cittadini sulle imparzialita' dei giudici e su una giustizia vera". Oltre alla riforma della giustizia, per Berlusconi sono altre due le "priorita'": la riforma dell'architettura istituzionale dello Stato e quella tributaria. "Non si puo' andare avanti -sottolinea- con la selva di legge tributarie che sono di difficilissima interpretazione".

Quanto all'architettura istituzionale dello Stato "bisogna cambiare tanto perche' in questa situazione la sovranita' non appartiene piu' al popolo. Il Parlamento discute e approva le leggi ma i pm della sinistra se queste leggi non le vanno bene le impugna, le portano davanti alla Corte Costituzionale composta da una maggioranza forte di sinistra che normalmente accetta l'impugnativa dei pm e -conclude Berlusconi- abroga queste leggi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog