Cerca

Roma: minaccia prostituta con pistola, arrestato dai carabinieri

Cronaca

Roma, 6 mag. - (Adnkronos) - Si e' fermato in via Salaria, a Roma, e dopo aver fatto salire sulla sua auto una prostituta albanese di 26 anni, l'ha minacciata con una pistola per ottenere prestazioni sessuali gratis. I carabinieri, in transito in quel momento lungo la strada, hanno notato l'auto e gli strani movimenti all'interno dell'abitacolo e, vista la situazione, hanno voluto effettuare un controllo. Approfittando del loro arrivo la ragazza spaventata ha raccontato quanto le era appena accaduto: la perquisizione dell'uomo e dell'auto ha permesso ai militari di trovare la pistola utilizzata dal 38enne per minacciare la giovane.

L'uomo, un 38enne romano, gia' conosciuto alle forze dell'ordine, e' stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro, con l'accusa di tentata violenza sessuale. L'arma, una pistola a salve, e' stata sequestrata dai carabinieri mentre il pregiudicato romano e' stato portato nel carcere di Regina Coeli, dove rimarra' a disposizione dell'autorita' giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog