Cerca

'Ndrangheta: questore di Reggio Calabria vieta manifestazione dedicata a pregiudicato ucciso

Cronaca

Reggio Calabria, 6 mag. (Adnkronos) - Il questore di Reggio Calabria ha vietato una manifestazione sportiva che si sarebbe dovuta tenere domenica a Reggio Calabria, perche' dedicata a un pregiudicato, esponente della 'ndrangheta, ucciso in un agguato di stampo mafioso nel quartiere di Gallico il 20 settembre dello scorso anno.

Il decreto, informa la questura, e' stato notificato nella tarda mattinata di ieri ai promotori dell'evento. Il pregiudicato ucciso e' Domenico Chirico, 59 anni, ritenuto come esponente di rilievo della cosca Condello. E' stato ucciso sul lungomare in agguato di chiaro stampo mafioso, con una decina di colpi di pistola. Chirico e' il cognato di Paolo Ianno', collaboratore di giustizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog