Cerca

Libia: Frattini, problema non e' scadenza ma fare cessare azioni militari

Esteri

Palermo, 6 mag. (Adnkronos) - Il problema della guerra in Libia "non e' la scadenza ma e' come lavorare perche' cessino le azioni di protezione militare il piu' presto possibile. Ci sono ipotesi ottimistiche di pochi giorni e ipotesi piu' realistiche di tre o quattro settimane". Lo ha detto il ministro degli Esteri Franco Frattini a margine delle Giornate di studio del Ppe in corso a Palermo.

"Certamente e' necessario intensificare la pressione per potere far partire l'iniziativa politica -ha aggiunto- questo e' l'esito della riunione di ieri che e' stata molto importante".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog