Cerca

Libia: Parigi espelle 14 diplomatici di Tripoli

Esteri

Parigi, 6 mag. (Adnkronos/Xinhua) - Parigi annuncia l'espulsione di 14 diplomatici libici dal paese. I diplomatici al servizio del regime del leader libico Muhammar Gheddafi, e che lavoravano presso la sede diplomatica chiusa circa un mese fa, ha spiegato il portavoce del ministero degli Esteri Bernard Valero, sono "persona non grata". Nella dichiarazione si chiede ai diplomatici di lasciare il paese entro 48 ore. Gli ambasciatori libici presso lo stato francese e l'Unesco avevano rassegnato le dimissioni il 25 febbraio per protestare contro la violenta repressione delle manifestazioni in Libia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog