Cerca

Genova: Camera Commercio, in ripresa economia porto e turismo

Economia

Genova, 6 mag. - (Adnkronos) - Luci e ombre nel sistema imprenditoriale genovese secondo i dati raccolti e analizzati dalla Camera di Commercio e resi noti in occasione della Nona giornata dell'economia. ''Le luci - spiega il presidente Paolo Odone - sono la ripresa del porto con un miniboom delle crociere, del turismo e dell'aeroporto e le ombre il reddito disponibile, minacciato dalla ripresa dell'inflazione, e i consumi, non ancora tornati al livelli pre-crisi''.

Per le imprese iscritte al registro della Camera di Commercio, l'anno si e' chiuso in sostanziale tenuta, con 71.662 imprese attive in provincia di Genova (+0,1% rispetto al 2009). Nel periodo 1995-2010 il Pil della provincia e' cresciuto in media del 3,9% , in linea con Nord-Ovest, Liguria e Italia.

Il Pil pro capite nell'ultimo anno cresce meno della media nazionale (da 27.710,5 a 27.875,4 euro) e Genova perde quattro posizioni in graduatoria (da 36 a 40) nella classifica delle province italiane. Con il 2010 il porto di Genova, dopo il sensibile calo dei flussi del 2009, ritorna lentamente ai livelli pre-crisi, questo grazie alla forte ripresa del traffico contenitori (1.758.858 Teu), vale a dire il terzo risultato degli ultimi dieci anni, e all'eccezionale performance del traffico passeggeri (+ 153.292 unita'), dove l'incremento del 28,1% nelle crociere piu' che compensa il contenuto calo nei traghetti (-1,2%). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog