Cerca

Pmi: Unioncamere, migliorano le prospettive economia toscana per il 2011 (3)

Economia

(Adnkronos) - Grazie a migliori andamenti di mercato e ad un'attenuazione della necessita' di reperire nuove risorse, anche la ''congiuntura del credito'' evidenzia un parziale rientro delle criticita' che - particolarmente nella fase piu' acuta della crisi - hanno contrassegnato il rapporto fra sistema bancario e sistema delle imprese: la difficolta' di accesso al credito e' infatti scesa dal 28% del 2009 al 20% della presente indagine, e dipende principalmente da fattori non di costo legati all'erogazione dei servizi finanziari (in particolare, richiesta di maggiori garanzie e minori concessioni di credito/scoperto).

Infine, analizzando le strategie delle aziende, una ulteriore conferma della seppur timida inversione di tendenza arriva dai comportamenti degli imprenditori, per i quali si segnala una diminuzione nel ricorso a misure ''difensive'': e' comunque necessario sottolineare come resti comunque consistente la quota di imprese che stanno tentando di agire sulla compressione dei margini e sulla razionalizzazione dei costi per recuperare livelli accettabili di competitivita' e di redditivita'. La ricerca di maggiori livelli di efficienza si realizza peraltro operando un controllo lungo l'intera catena del valore, come testimonia una quota relativamente elevata di imprese che cercano di razionalizzare non soltanto i costi di produzione, ma anche quelli di di approvvigionamento e logistica. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog