Cerca

Arezzo: Provincia, 810.000 euro per interventi urgenti contro rischio idraulico

Economia

Arezzo, 6 mag. - (Adnkronos) - Partiranno entro la fine dell'anno i cinque progetti della Provincia di Arezzo per interventi di mitigazione del rischio idraulico. La zona di intervento e' la Valdichiana, con il ripristino di opere idrauliche nei comuni di Arezzo, Cortona, Foiano e Montepulciano. In tutto 810.000 euro di lavori, che saranno finanziati grazie alle risorse rese disponibili dall'Accordo di Programma tra il Ministero dell'Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare e la Regione Toscana, firmato il 3 novembre 2010.

Per fronteggiare situazioni di maggiore emergenza e criticita', in attesa del trasferimento delle risorse di parte statale, la Regione si e' resa disponibile ad impiegare per la copertura degli interventi, proprie risorse per circa 27 milioni di euro. L'Amministrazione provinciale di Arezzo si e' fatta trovare pronta, come spiega l'assessore alla difesa del suolo, ed e' stata capace di intercettare finanziamenti e cogliere una grande opportunita', completando a tempo di record i progetti al fine di assicurare il miglioramento delle condizioni di sicurezza dei corsi d'acqua.

Trovare risorse per questi lavori e' sempre piu' complicato a causa dei vincoli alla spesa imposti dal Patto di stabilita', ma la Provincia considera l'attivita' di difesa e di tutela del territorio una necessita' impellente, per passare da una politica dell'emergenza, ad un' attenta azione di pianificazione. In materia di Difesa del suolo, la Provincia, ha infatti avviato da tempo, importanti interventi previsti dal Piano di Bacino del fiume Arno stralcio rischio idraulico, che la vede nel ruolo di ente coordinatore di tutti gli interventi ricadenti entro il territorio provinciale e di ente attuatore per la realizzazione della cassa di espansione sul torrente Ciuffenna e sul torrente Ambra in Valdarno, i cui lavori sono in via di ultimazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog