Cerca

Arte: ritrovato a Capri affresco del 1300

Cultura

Capri, 6 mag. - (Adnkronos) - Nell'antica chiesetta di Sant'Anna e' stato ritrovato un affresco di notevole pregio artistico. L'annuncio lo ha dato Don Carmine del Gaudio, parroco della chiesa di Santo Stefano Protomartire, che ha voluto curare personalmente tutti i passaggi necessari a far venire alla luce l'opera. Si tratta di una crocifissione databile, secondo gli esperti della Sovrintendenza che hanno curato i primi rilievi, al 1300.

L'opera di recupero e' durata mesi. Nel corso di lavori di normale manutenzione della parete della piccola chiesa del borgo medievale, che fu la prima parrocchia dell'isola, gli operai dell'impresa edile, attraverso un foro praticato nel muro, si accorsero dell'esistenza di un affresco che era stato murato nel corso degli anni.

Dalla grande croce lignea, pero', manca, per motivi legati all'usura del tempo o ancora da determinare, la figura del Cristo. Ben visibile, invece, la figura della Vergine, di San Giovanni, di alcuni cherubini e, in basso a sinistra, la probabile effige del donatore. L'intera parete e' adornata di decori ed elementi geometrici. Probabilmente l'opera risale al periodo tardo giottesco. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog