Cerca

Imprese: a Roma e Provincia tasso crescita 2,4%, disoccupazione giovanile al 30% (3)

Economia

(Adnkronos) - La forza lavoro romana e' costituita da 1.873.572 unita', pari al 7,5% del totale nazionale. Il tasso di disoccupazione nella provincia di Roma e' pari al 9,1% in netto aumento rispetto all'8% del 2009. Un dato superiore dello 0,7% rispetto all'8,4% della media nazionale. Il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) e' superiore al 30%: un valore piu' alto del gia' elevato dato italiano del 27,8%.

Il tasso di occupazione provinciale, in diminuzione di 0,5 punti percentuali rispetto al 2009, si attesta al 61,3% il livello minimo degli ultimi cinque anni, anche se superiore all'omologo dato nazionale. Gli occupati in provincia di Roma sono 1.703.290 unita', in leggera crescita rispetto al 2009 (+0,5%, pari a +8.104 unita'): un risultato determinato esclusivamente dalla crescita della componente femminile in aumento di 10.955 unita' (+1,5%).

Nel 2010, poi, sono state quasi 33 milioni le ore autorizzate di cassa integrazione guadagni pari al 2,7% del monte ore autorizzato in Italia. Dopo la brusca impennata del 2009 (Roma: +493,6%; Italia: +301,5%), in Provincia le ore autorizzate di CIG sono ulteriormente aumentate, nel 2010, del 14,7% (Italia: +31,7%) su base annua. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog