Cerca

Omicidio Tommasoli: appello madre Perini, Federico si dice innocente e io gli credo (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Insomma, spiega la donna al settimanale di Segrate, "Federico s'e' trovato in quella situazione e l'ha affrontata. Credo che nessuno quella sera volesse arrivare a picchiarsi. E poi, per dirla tutta, stiamo parlando di quattro ceffoni, null'altro. Inoltre non credo di dire niente di male se puntualizzo che in questo procedimento non ci sono prove e ci sono due gradi di giudizio, con condanne molto pesanti, che sembrerebbero basati solo su ipotesi. Ma io so bene come sono andate le cose, e lo dico con l'arroganza di madre. Noi vogliamo la verita'".

Nel novembre del 2010 Federico Perini e' stato condannato con Nicolo' Veneri a 10 anni, che sta scontando ai domiciliari a Boscochiesanuova a Verona, mentre Raffaele Dalle Donne, Guglielmo Corsi e Andrea Vesentini, che erano con lor quella sera, sono stati assolti.

Intanto i legali della famiglia Perini, Roberto Bussinello e Giuseppe Trimeloni, hanno fatto ricorso in Cassazione. A fine anno si sapra' che piega prendera' il processo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog