Cerca

Cgil: Sardegna, manifestazioni in tutta l'isola

Cronaca

Cagliari, 6 mag. - (Adnkronos) - ''Futuro, lavoro, democrazia'' e' la scritta dello striscione che ha aperto il corteo della Cgil a Cagliari, partito stamani alle 9,30 da piazza Garibaldi che ha attraversato la citta' fino a piazza del Carmine, dove si conclude la manifestazione con un comizio di Nicola Marongiu, segretario della Camera del lavoro di Cagliari e di Oriella Savoldi, coordinatrice nazionale del dipartimento Ambiante e Territorio.

Secondo la questura sono circa 4mila i manifestanti, che hanno attraversato la citta' scandendo cori per il lavoro e cantando l'inno 'Procurade 'e moderare', scritto nel 1794 , per celebrare la rivolta che segno' la cacciata dei piemontesi dalla Sardegna.

A Sassari il corteo, un migliaio di persone secondo la questura, e' partito da viale Italia passando poi in via Carlo Alberto e arrivando in piazza d'Italia dove si stanno svolgendo i comizi del segretario nazionale Serena Sorrentino, insieme al segretario generale della Cgil sarda Enzo Costa.Poche le presenze ad Oristano, circa 200 persone, ch stanno distribuendo volantini e a Olbia, dove i manifestanti sono circa 500.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog