Cerca

Borsa: energetici frenano in borsa su calo petrolio, Enel -2,21%

Finanza

Milano, 6 mag. (Adnkronos) - I titoli del comparto energetico soffrono a Piazza Affari sul forte calo del prezzo del petrolio degli ultimi giorni. A New York il future sul barile di greggio con scadenza a giugno scambia a 97,6 dollari, in flessione del 2,6%. Particolarmente venduti sulla piazza milanese i titoli delle utility, con Enel in flessione del 2,21% a 4,602 euro, Enel Green Power dell'1,62% a 1,883 euro e A2A lo 0,58%. Saipem arretra dello 0,74% a 36,22 euro e Eni lascia sul terreno lo 0,35% a 17,29 euro. Tenaris, maglia rosa del Ftse Mib, guadagna il 3,75% spinta dai conti del primo trimestre dell'anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog