Cerca

Genova: fuga ortoxilene da ferrocisterna a Sestri Ponente, erano stati eseguiti controlli

Cronaca

Genova, 6 mag. - (Adnkronos) - Erano stati eseguiti tutti i controlli previsti dalla normativa per la formazione e il transito dei convogli ferroviari di materiali chimici nella stazione ferroviaria di Genova - Sestri Ponente, in occasione della fuoriuscita di una piccola quantita' di ortoxilene da una ferro cisterna, il 14 aprile scorso. E' quanto emerso dalla riunione tra gli assessori comunali all'Ambiente Carlo Senesi e alla Citta' sicura Francesco Scidone e i rappresentanti della Attilio Carmagnani, di Rfi, di Assofer e di Trenitalia per fare il punto sui sistemi di sicurezza adottati durante la movimentazione di materie chimiche.

Dal tavolo di concertazione con i diversi soggetti coinvolti nelle attivita' di movimentazione e' risultata la possibilita' di accrescere i controlli oltre le misure previste dalla legge, introducendo la procedura di ispezionare i vagoni ferro cisterna immediatamente prima dell'uscita degli stessi dall'area del deposito della Attilio Carmagnani anziche' soltanto al momento della caricazione. Sono stati inoltre sensibilizzati i proprietari dei carri ferrocisterna e i trasportatori perche' eseguano con il massimo rigore le verifiche di loro competenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog