Cerca

Cgil: Friuli Venezia Giulia, adesioni oltre il 95% nelle fabbriche

Economia

Trieste, 6 mag. (Adnkronos) - In base ai dati comunicati dalla Cgil, lo sciopero sta registrando un grande successo in Friuli Venezia Giulia, con molte grandi fabbriche ferme e punte di astensione dal lavoro del 90-95% alla Fincantieri, alla Detroit ed all'Ansaldo di Monfalcone, alla Casagrande e alla Safop nel pordenonese. Adesioni molto elevate alla Electroloux di Porcia (60%), all'Automotive Lighting di Tolmezzo (60%), alla Luvata di Amaro (85%), alla Imat Marcegaglia di Fontanafredda (75%), alla Farid di Fiume Veneto (80%), alla Ferriera di Servola (60%).

Piazze affollate anche con i cortei e le relative manifestazioni. A Trieste la Cgil ha stimato circa 4 mila persone, a Udine e Pordenone 2.500 e a Monfalcone (Gorizia) duemila.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog