Cerca

Bologna: Carfagna, Bernardini candidato corraggioso per sfida complicata

Politica

Bologna, 6 mag. - (Adnkronos) - "Sono qui a sostenere un giovane caparbio, coraggioso che ha deciso di cimentarsi in una sfida entusiasmante, sicuramente complicata, una sfida che ha come obiettivo il cambiamento di una realta' in cui i cittadini sono esasperati dal malgoverno del centrosinistra". Cosi' il ministro per le Pari Opportunita', Mara Carfagna, e' intervenuta oggi a Bologna, a sostegno della corsa di Manes Bernardini, candidato a sindaco di Lega e Pdl.

"Bisogna crederci perche' queste elezioni amministrative hanno una valenza anche nazionale", ha proseguito Carfagna, precisando che "il centrodestra ha il dovere e la possibilita' non solo di confermarsi nei territori dove ha il privilegio di governare, ma anche di conquistare le roccaforti della sinistra come la citta' di Bologna". "Manes - ha aggiunto il ministro - sara' la garanzia migliore per vedere Bologna rinascere e tornare al suo splendore".

A chi le chiedeva, poi, se vorrebbe una donna come vicesindaco designato da Bernardini, in caso di vittoria, Carfagna ha risposto "naturalmente da donna e da ministro alle Pari Opportunita' me lo auguro, ma vorrei soprattutto che scegliesse un sindaco capace. Cominciamo a ragionare per meriti e per capacita', cosi' le donne non avranno bisogno ne' di quote rosa ne' di meccanismi come le doppie preferenze". All'idea di avere un numero due in gonnella, Bernardini che ha gia' indicato Lorenzo Tomassini come suo vice, risponde a margine dello stesso incontro "prima ci auguriamo di vincere".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog