Cerca

Mediterraneo: Daul e Mauro (Ppe), area importante come Europa est dopo caduta muro

Politica

Palermo, 6 mag. - (Adnkronos) - "L'area del Mediterraneo e' importante cosi' come e' stata importante, dopo la caduta del muro di Berlino nel 1989, l'Europa dell'est. Siamo riusciti ad ancorare alla democrazia, allo Stato di diritto e all'economia di mercato i nostri vicini dell'Europa centrale e orientale: adesso dobbiamo fare lo stesso con i nostri vicini del sud del Mediterraneo. Il Gruppo Ppe sta lavorando attivamente a questo obiettivo e noi continueremo a spingere l'Unione europea per l'elaborazione di una nuova strategia che deve consistere in un Partenariato Privilegiato aperto a tutti i paesi del Mediterraneo". Lo hanno dichiarato Joseph Daul, Presidente del Gruppo del Ppe al Parlamento europeo e Mario Mauro, Presidente della Delegazione italiana (Pdl) del Gruppo Ppe, a chiusura delle Giornate di Studio del Gruppo Ppe a Palermo.

Daul e Mauro sono intervenuti in presenza del Presidente della Commissione europea Jose' Manuel Barroso, del Vicepresidente della Commissione Antonio Tajani, responsabile per l'Industria e l'imprenditoria, della Vicepresidente della Commissione europea Viviane Reding responsabile per gli Affari Interni e della Giustizia, del Commissario per l'energia Gunther Oettinger, del Presidente del Senato italiano Renato Schifani, del Ministro degli affari esteri italiano Franco Frattini e del Ministro dell'Ambiente italiano Stefania Prestigiacomo. "Sulla questione immigrazione, la soluzione e' non meno Europa e piu' populismo, ma e' piu' Europa in uno spirito di responsabilita'", hanno sottolineato Daul e Mauro. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog