Cerca

Ue: Paola Romagnani nominata ambasciatrice Italia per campagna 'Youth on the move'

Cronaca

Firenze, 6 mag. - (Adnkronos) - Paola Romagnani, docente di fefrologia presso l'Universita' di Firenze, e' stata nominata dalla Commissione Europea Ambasciatrice per l'Italia per la campagna "Youth on the move", che e' stata presentata oggi in piazza della Signoria nel corso del Festival d'Europa. ''Youth on the move'' e' una delle principali iniziative dell'Unione Europea per stimolare la crescita economica e favorire la creazione di nuovi posti di lavoro.

La finalita' principale dell'iniziativa e' quella di promuovere le conoscenze e le competenze necessarie per favorire nei giovani l'acquisizione delle esperienze necessarie per trovare lavoro e per accrescere l'attrattiva dell'Europa come luogo di studio, promuovendo una serie di universita' di fama internazionale. Come Ambasciatori, sono stati reclutati nei vari paesi europei alcuni dei giovani piu' rappresentativi del mondo dello sport, dello spettacolo, della scienza e della cultura. La professoressa Romagnani condivide l'incarico, per l'Italia, con Selene Biffi, fondatrice del gruppo Youth Action for Change.

E un altro riconoscimento arriva all'Universita' di Firenze nell'ambito del Festival d'Europa. E' quello che domani, sabato 7 maggio, l'Agenzia nazionale Lifelong Learning Programme assegnera' all'Universita' di Firenze (presso il padiglione ''Youth on the move'') per l'impegno profuso nell'ambito della mobilita' internazionale attraverso il progetto Erasmus, in particolare sul fronte dell'accoglienza degli studenti stranieri. Nell'anno 2009-2010 gli allievi arrivati dall'estero per studiare nell'Universita' di Firenze sono stati oltre 1.000, mentre sono stati 600, nello stesso anno, gli studenti fiorentini in partenza per Atenei di altri Paesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog