Cerca

Cgil: a Terni in cinquemila per manifestazione sciopero

Economia

Terni, 6 mag. - (Adnkronos) - Erano circa cinque mila persone alla manifestazione regionale che ha accompagnato lo sciopero generale proclamato dalla Cgil. Un lunghissimo serpentone composto da diverse migliaia di lavoratrici, lavoratori, precari, studenti, pensionati, donne e uomini dei comitati referendari, cittadine e cittadini arrivati da tutta la regione hanno attraversato la citta'. "La nottata passera' - ha detto Carla Cantone, segretario generale dello Spi Cgil nell'intervento che ha chiuso la manifestazione umbra - passera' grazie al coraggio di chi ha scioperato e di chi oggi e' qui con noi. E passera' grazie alla Cgil che non e' affatto isolata: questa straordinaria piazza sta qui a dimostrarlo''.

Al centro della manifestazione di Terni i temi fondamentali della mobilitazione: fisco, occupazione, precariato, democrazia, ma anche le tante vertenze che attraversano l'Umbria. Dalla Merloni al Polo Chimico, dalla Trafomec al settore tabacco, passando per l'edilizia, la scuola, il pubblico impiego: tante facce della crisi in una regione che conta 20mila lavoratori coinvolti dalla cassaintegrazione, che ha perso 7mila posti di lavoro in un anno e che vede una crescente precarizzazione del lavoro. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog