Cerca

Calcio, la Uefa 'punisce' Mourinho: lo Special One squalificato per 5 giornate

Sport

Nyon, 6 mag. (Adnkronos) - La Uefa ha squalificato José Mourinho per 5 partite. L'allenatore del Real Madrid è stato punito dalla Commissione di Controllo e disciplina per le dichiarazioni rilasciate dopo la semifinale d'andata di Champions League persa in casa 2-0 contro il Barcellona.

La sanzione, rende noto la Uefa, comprende la gara di ritorno con il Barcellona già disputata: Mourinho non ha assistito al match dalla panchina e quindi ha già cominciato a scontare la squalifica. La quinta gara di stop, chiarisce la Uefa, è legata ad un provvedimento sospeso che scatterà solo in caso di nuovi comportamenti irregolari. Mourinho, intanto, è stato condannato a pagare una multa di 50.000 euro.

Il Real Madrid, inoltre, è stato punito con un'ammenda di 20.000 euro per il comportamento tenuto dai suoi tifosi. Il difensore merengue Pepe, espulso nella semifinale d'andata, ha saltato la gara di ritorno e ha già scontato la squalifica di una gara comminata dalla Commissione.

Sono 3, invece, le partite di stop comminate a José Pinto, il secondo portiere del Barcellona espulso nell'intervallo della sfida giocata al Bernabeu. L'estremo difensore, in tribuna nella semifinale di ritorno, rimarrà fuori per altre 2 gare: salterà quindi la finale della Champions League 2010-2011, in programma il 28 maggio a Wembley contro il Manchester United, e il primo appuntamento continentale della prossima stagione.

I due club spagnoli hanno a disposizione 3 giorni per presentare ricorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog