Cerca

Taranto: ferisce gravemente passante con grossa pietra, arrestato

Cronaca

Taranto, 6 mag. - (Adnkronos) - Ha colpito con una grossa pietra un passante per motivi ancora oscuri ferendolo in modo grave al volto. E' accaduto a Taranto. Gli agenti della Volante della Questura hanno arrestato per lesioni gravissime David Morelli, 28 anni. Ieri mattina in via Scoglio del Tonno senza un motivo preciso, ha aggredito alle spalle un passante, un giovane di poco piu' di vent'anni, colpendolo al viso con una pietra. Il ragazzo aggredito, che ha riportato gravi lesioni alla mandibola, e' stato soccorso da altri due giovani che hanno anche avvisato telefonicamente sia la sala operativa della Questura che i sanitari del 118.

Gli agenti hanno raccolto la testimonianza sia della vittima che dei due giovani, un ragazzo di 29 ed una ragazza di 24 anni, intervenuti in suo aiuto che dichiaravano pero' di non conoscere l'autore del gesto violento. Nel prosieguo i poliziotti, dopo aver visionato anche i filmati sia delle telecamere perimetrali della Questura che di altri esercizi commerciali presenti nelle vicinanze, sono riusciti ad accertare che i due giovani prima dell'aggressione erano in compagnia di un terzo ragazzo, le cui sembianze erano simili a quelle dell'aggressore.

Dopo aver raccolto tutti gli elementi utili per rintracciare il presunto autore, peraltro gia' conosciuto alle Forze dell'Ordine, i poliziotti lo hanno trovato nella sua abitazione dove dopo alcuni minuti di attesa hanno rintracciato Morelli in compagnia della ragazza che aveva soccorso immediatamente il malcapitato e che ai poliziotti aveva negato di conoscere l'aggressore. Morelli, riconosciuto anche dalla vittima, e' stato arrestato per lesioni gravissime e i due suoi amici sono stati deferiti all'Autorita' giudiziaria per favoreggiamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog