Cerca

Cgil: corteo a Bergamo, bruciata bandiera della Cisl

Cronaca

Milano, 6 mag. (Adnkronos) - ''Bruciare una bandiera di un'organizzazione come la Fim Cisl, significa offendere tutti quei militanti e lavoratori che negli anni hanno portato miglioramenti e conquiste a tutti i lavoratori e al paese". Lo dice Ferdinando Uliano, segretario generale della Fim Cisl di Bergamo, a proposito della bandiera del sindacato bruciata oggi, durante lo sciopero della Cgil a Bergamo.

Uliano si rivolge agli altri sindacati e si augura che "la Fiom e la Cgil condannino senza alcun distinguo questo gesto e prendano i dovuti provvedimenti nei confronti dei responsabili".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog