Cerca

Immigrati: Podesta', stime Barroso fanno riflettere su rete accoglienza

Cronaca

Milano, 6 mag. - (Adnkronos) - "L'aumento degli sbarchi registrato, nelle ultime ore, a Lampedusa e le stime di un incremento dei flussi migratori in corso anticipate oggi dal presidente della Commissione europea Jose' Manuel Barroso devono indurci a prendere in considerazione l'ipotesi che la rete di accoglienza predisposta dal Governo dopo i sommovimenti nel Nordafrica possa richiedere un allargamento". Ad affermarlo e' il presidente della Provincia di Milano, Guido Podesta'.

"La situazione -dice Podesta'- ci impone di riflettere al di la' della disponibilita' dell'ente a collaborare con l'esecutivo nazionale e il prefetto Gian Valerio Lombardi sull'eventuale definizione di nuove modalita' di accoglienza riguardanti il nostro territorio. Credo, dunque, che sia necessario approfondire il tema del possibile potenziamento dell'ospitalita' del milanese e di Milano inquadrandolo nell'ottica della tutela di extracomunitari con status riconosciuto di profugo da accogliere in misura inversamente proporzionale al tantissimo gia' dato".

Per il Presidente della Provincia di Milano "la presenza nel milanese al primo luglio 2010 di 424 mila stranieri (180.100 nei Comuni della Cintura e 244.300 nel capoluogo) 'fotografata' dal 'XII Rapporto sull'immigrazione in Provincia di Milano' illustrato proprio ieri a Palazzo Isimbardi conferma, del resto, che il nostro territorio, tradizionalmente vocato all'integrazione, ha offerto tantissimo nell'ultimo decennio in termini di accoglienza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog