Cerca

Spiagge: Romani, per stabilimenti balneari piccola grande rivoluzione

Economia

Napoli, 6 mag. - (Adnkronos) - "Penso che sia una piccola grande rivoluzione". Cosi' il ministro per lo Sviluppo economico, Paolo Romani, commenta il provvedimento inserito nel dl Sviluppo che prevede la concessione per 90 anni del diritto di superficie agli stabilimenti balneari esistenti.

"L'Unione europea ogni tanto deve tener conto anche delle diversita' dei Paesi europei. Ci sono in Italia 25mila aziende che fanno questo lavoro, c'e' la necessita' di garantire posti di lavoro e, ai tanti turisti, la qualita' che queste aziende assicurano", conclude Romani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fragal74

    06 Maggio 2011 - 21:09

    Ora bisogna modernizzare gli stabilimenti balneari per avviare una nuova fase e dimostrare all'unione europea che in Italia l'impresa balneare è una peculiarità d'eccellenza nazionale!

    Report

    Rispondi

blog