Cerca

Sicurezza: Marche, lunedi' sottoscrizione 'Patto per Porto Recanati sicura'

Cronaca

Ancona, 6 mag. - (Adnkronos) - Il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, sottoscrivera' lunedi' mattina, a Macerata, il 'Patto per Porto Recanati sicura', un protocollo d'intesa tra Regione, ministero dell'Interno, Prefettura di Macerata, Provincia di Macerata e Comune di Porto Recanati (Macerata). La firma avverra' alla presenza del sottosegretario agli Interni, Alfredo Mantovano. Il protocollo, si legge in una nota, pone in campo progetti specifici, finanziati dalla Regione Marche e dallo Stato, volti ad innalzare i livelli di prevenzione e di contrasto dei fenomeni criminosi nella realta' del Comune di Porto Recanati dove si sono verificati numerosi e ripetuti episodi di violenza nel condominio dell'Hotel House, composto da 480 appartamenti, con 1.376 residenti, la maggior parte cittadini immigrati.

Con la sottoscrizione del protocollo, Spacca sottolinea che ''la priorita' che il Governo regionale assegna al diritto alla sicurezza e alla qualita' della vita, una priorita' che, per essere affermata, necessita dell'impegno congiunto dei vari livelli istituzionali, in particolare nelle azioni di prevenzione. Azioni che non vanno limitate ad un singolo Comune, ma estese all'intero territorio. La ricerca di una soluzione a situazioni come quella dell'Hotel House non puo' e non deve essere circoscritta ma coinvolgere tutte le forze in campo''.

Per questo, il Patto predisposto e finanziato dalla Regione e dallo Stato introduce interventi di gestione, monitoraggio e controllo, anche con strumenti tecnologici, e interventi sociali oltre a piani condivisi di riqualificazione del tessuto sociale e del contesto urbano. Tutto questo accompagnato dall'attivazione di un percorso di coinvolgimento della comunita', delle imprese, delle associazioni, del mondo del lavoro e delle comunita' immigrate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog