Cerca

Milano: Salvatore (Udc), Terzo Polo unica alternativa per citta' migliore

Politica

Milano, 6 mag. (Adnkronos) -"Il terzo polo e' l'unica valida alternativa per i milanesi che vogliono una citta' migliore. I due schieramenti di centrodestra e centrosinistra, simbolo di un fallimentare bipolarismo lontano dai cittadini, sono in evidente difficolta' alla vigilia delle elezioni". Ad affermarlo e' il capolista Udc alle prossime elezioni amministrative di Milano, Pasquale Salvatore.

"Il nostro progetto -dice Salvatore- si e' inserito in questo usurato meccanismo e ha fatto saltare il banco, parlando concretamente di lotta alla burocrazia, di tutela della famiglia, di bisogno di casa e lavoro e di presenza al 50% delle donne nelle giunte degli enti locali e nei cda delle municipalizzate". Siamo, dice, "alternativi a destra e a sinistra perche' abbiamo un progetto che non ha niente a che fare con un modello di politica ampiamente superato".

Il capolista Udc spiega che si impegnera' "affinche' nei primi cento giorni venga istituito il quoziente famigliare, la cui delibera e' gia' pronta, e a sviluppare l'agenzia pubblica per la casa, i cui fondi sono gia' stati stanziati nel bilancio 2011 grazie all'iniziativa congiunta dei partiti del terzo polo". Chiedero', aggiunge, "personalmente a chiunque venga eletto sindaco di firmare davanti ai milanesi l'impegno a garantire i 61mila posti promessi per Expo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog