Cerca

Biennale Venezia: Baratta, per danza e teatro investiamo in formazione (3)

Spettacolo

(Adnkronos) - Le allieve del corso di Teatrodanza della Milano teatro scuola Paolo Grassi, diretto da Marinella Guatterini, il 14 maggio invece si confronteranno con Michele di Stefano e la sua compagnia MK, in 'Reform Club'. Il giorno seguente sara' la volta degli allievi del Performing arts research and training studios di Bruxelles, che, sotto la guida di Xavier Le Roy e Marten Spangberg, porteranno in scena 'Project, don't look now'.

Completa il panorama la Rotterdam Dance Academy, che il 15 maggio presentera' un programma che affianchera' frammenti di celebri coreografie (di Nacho Duato e Mauro Bignozetti) a lavori di giovani artisti come Regina van Berkel, Jerome Meyer e Isabelle Chaffaud. Le attivita' del settore Danza 2011 si concluderanno, il 24 e 25 giugno al Teatro Piccolo Arsenale, con la prima mondiale 'Brillant Corners', del coreografo e danzatore israeliano Emanuel Gat.

Dal 10 al 16 ottobre si svolgera' invece il 41. Festival Internazionale del Teatro, ''che presentera' -ha spiegato Rigola- una serie di laboratori, conferenze e spettacoli. L'obiettivo non era quello di portare tante prime italiane, che pure ci sono, ma di presentare le innovazioni piu' sinificanti della scena teatrale mondiale piu' recente. Tra l'autunno 2010 e la primavera di quest'anno si sono susseguiti a Venezia i laboratori di sette tra i piu' grandi registi teatrali viventi''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog