Cerca

Industria: Mse, Porto Marghera riconosciuta area di crisi complessa

Economia

Roma, 6 mag. (Adnkronos) - E' stato firmato oggi il decreto di definizione di Porto Marghera come area di crisi complessa a seguito degli impegni assunti dal Ministero dello Sviluppo Economico nell'ambito del tavolo di crisi della Vinyls. Lo annuncia una nota del Mse che spiega come il provvedimento giunge dopo l'istruttoria effettuata dal Ministero e sulla base della richiesta presentata dalla Regione Veneto.

''Grazie al riconoscimento di Porto Marghera come area di crisi complessa e' possibile adesso attivare interventi di tipo industriale ed economico a favore del sito attraverso strumenti di livello nazionale e regionale'', sottolinea la nota.

Nei prossimi giorni il Ministero convochera' la Regione Veneto e gli enti locali per definire i contenuti e gli strumenti dell'accordo di programma finalizzato al rilancio economico e produttivo dell'indotto di Porto Marghera con l'obiettivo di garantire un futuro ai lavoratori coinvolti nell'area di crisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog