Cerca

Agricoltura: Ascoli Piceno, campagna Coldiretti per prevenire infortuni e morti bianche

Economia

Ascoli Piceno, 6 mag. - (Adnkronos) - Una grande campagna sul territorio piceno per prevenire infortuni e morti bianche. E' l'impegno assunto al termine dell'incontro sulla sicurezza sui luoghi di lavoro promosso da Coldiretti ad Ascoli Piceno di fronte ai 150 imprenditori presenti a Palazzo dei Capitani per fare un bilancio, assieme agli addetti ai lavori, sulla situazione attuale nelle campagne della provncia.

''L'obiettivo e' promuovere una serie di iniziative per l'informazione e la sensibilizzazione delle nostre imprese, anche Comune per Comune, a sostegno del trend positivo di riduzione degli infortuni -ha sottolineato il presidente di Coldiretti Ascoli Fermo, Paolo Mazzoni- ma, ricordiamoci, che produrre sicurezza e qualita' e' un tratto distintivo della nostra agricoltura che va difeso dalla concorrenza sleale di chi spaccia per italiani alimenti prodotti in altri Paesi dove non vigono le stesse regole e gli stessi controlli anche a tutela del consumatore''.

Secondo l'ultimo rapporto Inail, gli infortuni sono diminuiti dell'8% abbassandosi, per la prima volta, sotto quota mille, 964 contro i 1.048 dell'anno precedente. Una ''soglia anche psicologica'' come l'ha definita il direttore dell'Inail di Ascoli Piceno, Lino Cimini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog