Cerca

Roma: D'Annibale (Pd), dopo i manifesti ora piazza per il duce

Politica

Roma, 6 mag. - (Adnkronos) - "Dopo gli indegni manifesti con l'effige del duce a Pomezia assistiamo attoniti alla nuova uscita del candidato della lista 'Citta' Nuove' che vuole intitolare al duce una piazza della citta'. Il movimento, che fa riferimento direttamente alla presidente della regione Lazio Renata Polverini, continua a vedere nelle sue fila una persona che addirittura si onora di ispirarsi a un dittatore violento che ha ridotto l'Italia a un cumulo di macerie". Lo ha dichiarato il consigliere del Pd Tonino D'Annibale.

"A questo punto si e' superato ogni limite. Nel rispetto di migliaia di persone che hanno dato la vita per riportare l'Italia alla democrazia e alla pace,- conclude D'Annibale - alla Polverini non resta che espellere questo scomodo e impresentabile candidato. Conto sulla sua sensibilita' politica e istituzionale''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog