Cerca

Governo, Napolitano: novità nella maggioranza, sentire le Camere

Politica

Roma, 6 mag. (Adnkronos) - Con la nomina dei nuovi sottosegretari sono intervenute "novità" nella maggioranza di governo di cui "investire il Parlamento". E' quanto si legge in una nota del Quirinale, nella quale si ricorda come ieri il capo dello Stato abbia firmato i decreti di nomina di 9 sottosegretari, "la cui scelta rientra come è noto nella esclusiva responsabilità del presidente del Consiglio''.

Il Capo dello Stato ha allo stesso tempo rilevato che "sono entrati a far parte del governo esponenti di gruppi parlamentari diversi rispetto alle componenti della coalizione che si è presentata alle elezioni politiche. Spetta ai presidenti delle Camere e al presidente del Consiglio valutare le modalità con le quali investire il Parlamento delle novità intervenute nella maggioranza che sostiene il governo".

Non solo. Il presidente della Repubblica, si legge sempre in una nota diffusa dal Quirinale, ha ricevuto il presidente della Rai Paolo Garimberti e il nuovo direttore generale Lorenza Lei, nominata all'unanimità dal Consiglio di amministrazione. Il capo dello Stato si è complimentato con Lorenza Lei "per l'ampia fiducia accordatagli" e le ha formulato gli auguri di buon lavoro al servizio dell'emittente radiotelevisiva pubblica. Il presidente Napolitano ha, nell'occasione, "affrontato con il presidente e il direttore generale della Rai le questioni relative alla piena e tempestiva attuazione del regolamento approvato dalla Commissione parlamentare di vigilanza sulla Rai e alla necessaria informazione sulle modalità di svolgimento della consultazione referendaria".

In occasione, poi, della cerimonia di presentazione delle candidature ai premi David di Donatello per il 2011, Napolitano ha anche sottolineato che l'abbattimento del debito pubblico resta un obiettivo "indispensabile nell'ambito degli impegni europei". Questo "imporrà ripensamenti delle politiche di bilancio e delle priorità della spesa pubblica".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog