Cerca

Acqua: assessore Bramerini (Toscana), bene agenzia anche se in ritardo

Economia

Firenze, 6 mag. - (Adnkronos) - ''Nonostante il ritardo con cui e' arrivata, accogliamo con favore la notizia dell'istituzione dell'Agenzia dell'acqua che aspettavamo da tempo''. Lo dichiara l'assessore regionale toscano all'ambiente e all'energia Anna Rita Bramerini a proposito della nascita della nuova Agenzia nazionale per la regolazione e vigilanza in materia di acqua. ''Ma ci riserviamo - continua - di valutarla in modo completo appena potremo conoscere quali saranno le sue effettive competenze in materia di politiche tariffarie e di regolazione''.

''Condividiamo l'importanza di un forte controllo pubblico per assicurare trasparenza e una corretta applicazione della disciplina - aggiunge l'assessore regionale toscano - come del resto fondamentale e' la necessita' di garantire le condizioni per completare gli interventi previsti nei piani d'ambito che oggi in Toscana risultano in avanzata fase di attuazione''.

''Sorge un sospetto sulla tempistica che potrebbe essere dettata da scopi elettorali o per ridurre l'efficacia della portata del referendum'', sottolinea Bramerini, che rinnova ''la proposta'' della candidatura da lei lanciata l'anno scorso per realizzare in Toscana la sede della nuova agenzia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog