Cerca

Milano: Moratti, commercianti un valore per la citta'

Economia

Milano, 6 mag. - (Adnkronos) - ''La vostra collaborazione e' un valore per la citta', rappresentate un interlocutore costruttivo e propositivo e lo sarete anche in futuro. Siete parte della piu' gloriosa tradizione della nostra citta', una tradizione che si fonda soprattutto sullo spirito di iniziativa, sulla voglia di offrire un contributo positivo alla collettivita' e alla crescita di Milano''. Lo ha detto il sindaco di Milano, Letizia Moratti, intervenuta all'incontro del terziario dell'Unione del Commercio, insieme con il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli e il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni.

''Abbiamo davanti a noi un futuro che ho contribuito a costruire e che sara' determinante per lo sviluppo della Milano citta' metropolitana. Sono d'accordo con voi -ha proseguito il sindaco- realizzeremo un Tavolo d'ascolto permanente con le organizzazioni imprenditoriali per poterci confrontare in modo costruttivo sulle iniziative a sostegno delle imprese e per rendere il nostro territorio sempre piu' competitivo e attrattivo".

"Nel mio programma per Milano -ha spiegato Moratti- ci sono molti punti che ritengo possano essere prioritari per il vostro interesse. Si tratta di progetti che abbiamo avviato in questi anni e che dobbiamo portare a termine. Mi riferisco al potenziamento dei Distretti Urbani del Commercio, all'applicazione di un regime fiscale di attrazione europea, per promuovere Milano come free tax zone e attrarre investimenti esteri. Rimoduleremo l'IMU al ribasso per imprese artigiane e commerciali in difficolta' e in periferia, per nuove imprese ad alta tecnologia e per attrarre investimenti internazionali nel settore del risparmio gestito''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog