Cerca

Roma: associazioni disabili, convenzione Comune-Provincia rinviava assunzioni

Cronaca

Roma, 6 mag. -?(Adnkronos) - "Il recesso della convenzione tra Provincia di Roma e Roma Capitale e' il minimo che si sarebbe dovuto fare a seguito della nostra richiesta inviata alla Provincia il 2 maggio 2011, perche' detta convenzione aveva come unico risultato il rinvio dell'assunzione di 232 persone disabili ad anni successivi". Lo riferiscono i rappresentanti delle organizzazioni di persone disabili Fish Lazio, Dino Barlaam, e Anmic, Enrico Troiani, nella commissione provinciale di concertazione al Lavoro della Provincia di Roma.

Una convenzione siglata dopo che i rappresentanti delle organizzazioni di persone disabili "avevano inviato il 13 aprile 2011 richiesta all'assessore alle Risorse Umane di Roma Capitale di avviare subito le assunzioni di tutte le 232 persone - fanno sapere - Un comportamento che mostra la scarsa sensibilita' nei confronti delle persone disabili e delle loro famiglie, in un momento in cui la crisi economica ha ridotto notevolmente le opportunita' di lavoro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog