Cerca

Roma: Tradicine (Pdl), solidarieta' alla prostituta minacciata

Cronaca

Roma, 6 mag. - (Adnkronos) - "Esprimo la mia solidarieta' e quella di Roma Capitale alla prostituta albanese di 26 anni, minacciata questa notte con una pistola in via Salaria per delle prestazioni sessuali gratuite. Per aiutare la ragazza a superare questo terribile episodio e coinvolgerla in un percorso di reinserimento sociale confermo la disponibilita' dell'amministrazione a garantirle tutto il supporto necessario". Lo ha dichiarato Giordano Tredicine, presidente della commissione Politiche Sociali e Famiglia di Roma Capitale.

"L'amministrazione Alemanno fin dal 2008 ha sviluppato un importante lavoro di prevenzione, di accoglienza e di controllo del territorio - continua Tredicine - finalizzato a tutelare le ragazze che vengono sfruttate e a garantire sicurezza e decoro. Mi preme ricordare il progetto Roxanne, nato nell'ambito delle attivita' del comune di Roma programmate per la prevenzione dei danni conseguenti all'esercizio della prostituzione e per la protezione delle vittime della tratta sessuale".

"I dati evidenziano - prosegue Tredicine - gli ottimi risultati ottenuti. Nel 2010 sono stati circa 7000 i contatti su strada e 500 presso lo sportello di consulenza. Invece 400 le pratiche prese in carico e 90 le accoglienze protette. Abbiamo favorito circa 20 rimpatri protetti, 30-40 inserimenti in formazione e per finire 20 inserimenti lavorativi. Rivolgo un plauso - conclude Tredicine - ai carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Montesacro per la tempestivita' con la quale sono intervenuti riuscendo a mettere in salvo la ragazza ed evitando un epilogo drammatico".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog