Cerca

Sanita': Montino (Pd), tavolo tecnico Lazio conferma buon lavoro centrosinistra

Economia

Roma, 6 mag. - (Adnkronos) - "Il documento conferma che l'azione di risanamento portata avanti dalla Giunta di centrosinistra fu corretta e precisa tanto che i conti del 2009 erano in perfetta regola con la diminuzione del deficit annuale di circa 350 milioni rispetto al 2008. Alla faccia di chi nel Pdl si riempie la bocca con la parola disastro. La riduzione prosegue, anche se a ritmi minori, poiche' ho ragione di ritenere che il deficit 2010 si attestera' a consuntivo vicino alla cifra di 1 miliardo e 200 milioni". Lo afferma Esterino Montino, capogruppo del Pd alla Regione Lazio, commentando il verbale del tavolo tecnico sulla sanita'.

"Credo che la presidente debba pero' tenere fermo il punto, e non ho motivo di pensare il contrario, sull'ospedale dei Castelli, che va fatto, sui disabili a cui non possono essere tolti altri posti di cura e sulla richiesta, quasi perentoria del Governo, di introdurre nuovi ticket - aggiunge - Non c'e' spazio per nuovi salassi. Dopo 4 anni di tagli e' venuto il momento di iniziare a costruire la sanita' del futuro. E' questa la sfida. Si inizi dal territorio. Abbiamo presentato la proposta di legge per realizzare studi medici di base aperti 365 mesi l'anno e dotati di diagnostica di base".

"Si faccia il consiglio straordinario sulla sanita' che chiediamo da mesi, si corregga il piano di riordino evitando che sia il Tar a farlo e si approvi la nostra proposta sulla rete proposta in assestamento di bilancio - conclude - Il Pd crede che sia giunto il tempo di ridare un po di speranza ai cittadini del Lazio. Il Pdl lanci qualche segnale di essere una forza responsabile".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog