Cerca

Sardegna: Diana (Pdl), su Sassari-Olbia Lai non si rassegna ai risultati giunta Cappellacci

Cronaca

Cagliari, 6 mag. - (Adnkronos) - ''Sulla Sassari-Olbia ci troviamo ad assistere ancora una volta alla solita propaganda elettorale da parte di un centrosinistra che non riesce a rassegnarsi al fatto che il centrodestra sta riuscendo ad ottenere risultati concreti su un'opera sulla quale l'attuale opposizione, quando si e' trovata al governo della Regione, ha collezionato solo fallimenti''. E' la replica di Mario Diana, capogruppo del Pdl in Consiglio regionale della Sardegna replicando al del segretario regionale del Partito Democratico, Silvio Lai, sull'avvio degli appalti per la messa in sicurezza dell'importante arteria viaria del Nord Sardegna.

''Per quanto riguarda la partenza dei lavori - spiega Diana - oggi c'e' un dato concreto che le strumentalizzazioni del segretario regionale del Pd non potranno mai far scomparire: l'appalto per il primo lotto della nuova Sassari-Olbia e' stato pubblicato, l'opera e' totalmente finanziata e sara' realizzata per intero nei tempi previsti. Il centrosinistra, invece, in quattro anni e mezzo di governo, non e' stato capace di rimediare neanche un centesimo per la realizzazione della strada e questo e' un altro dato di fatto''.

''E' meglio percio' che Lai si rassegni - conclude Diana -perche' il centrosinistra ha gia' perso per l'ennesima volta le elezioni, a Olbia come a Cagliari e in tutta la Sardegna, e continuera' a perderle fintanto che limitera' la sua attivita' politica a simili interventi, inutili e strumentali, anziche' pensare a produrre delle proposte concrete su come affrontare i problemi dell'Isola''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog