Cerca

Pedofilia: molestie ad allieve, a giudizio insegnante di violino

Cronaca

Trento, 6 mag. - (Adnkronos) - Nel Trentino un insegnante di violino e' stato rinviato a giudizio dal gup Riccardo Dies con l'accusa di aver baciato e abbracciato con insistenza due allieve di una scuola musicale, tra l'ottobre 2009 e il maggio 2010. La prima udienza pubblica si svolgera' l'8 luglio in tribunale e oltre al musicista e insegnante e' stata citata per responsabilita' civile la scuola.

All'inizio dello scorso novembre, le due ragazze, che all'epoca dei fatti avevano 13 anni e mezzo e 15 e mezzo, hanno raccontato al gip Monica Izzo nel corso di un incidente probatorio le attenzioni particolari che avrebbero subi'to da parte dell'insegnante. Nel dettaglio, hanno spiegato che l'insegnante durante le lezioni le avrebbe baciate sul collo, sulle orecchie e vicino alla bocca, accarezzandole e abbracciandole, anche se senza mai spingersi oltre.

In principio, si sarebbe trattato di occasioni sporadiche, che al passare del tempo si sarebbero fatte piu' frequenti nel corso dell'anno scolastico. La piu' grande aveva confessato questi dettagli a un'amica, che l'avrebbe spinta a sporgere denuncia ai carabinieri. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog