Cerca

Governo: Cesa, mi meraviglio che qualcuno si meravigli di parole Napolitano

Politica

Torino, 7 mag. (Adnkronos) - "Mi meraviglio che qualcuno si meravigli dell'intervento del capo dello Stato". Cosi' il segretario dell'Udc, Lorenzo Cesa, commenta le reazioni alla nota del Quirinale dopo la nomina dei sottosegretari. "Siamo al mercato delle vacche da ormai due mesi -aggiunge Cesa- gente che passa da una parte all'altra e questa non e' solo una indecenza ma anche n cattivo esempio che diamo non solo a tutti gli italiani ma soprattutto ai giovani".

"Ora sta ai presidenti di Camera e Senato decidere cosa fare, come gestire l'appello del capo dello Stato e noi ci atterremo a quello che loro decideranno di fare. Certo e' -conclude- che siamo indignati rispetto al modo di procedere della politica negli ultimi tempi, al mercato delle vacche che c'e' stato in Parlamento. Mi auguro che gli elettori se lo ricordino".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog