Cerca

Massa Carrara: prete ai domiciliari torna libero, campane suonano a distesa

Cronaca

Massa Carrara, 7 mag. - (Adnkronos) - Ieri sera a tarda ora le campane di Turano (Massa Carrara) hanno suonato a distesa per don Giuseppe Peretti, il parroco agli arresti domiciliari che e' tornato in liberta' per la decisione del gip di Genova. Don Giuseppe era stato arrestato perche' accusato da due minorenni romene di averle palpeggiate in canonica in cambio di denaro.

Nel corso dell'incidente probatorio le due ragazzine hanno confermato la violenza subita. Il parroco, ricevuta a tarda ora la notizia della ritrovata liberta', ha celebrato messa e le campane hanno suonato a distesa. I fedeli hanno sempre preso le difese di don Peretti, e nei giorni scorsi hanno organizzato veglie di preghiera per lui: il sacerdote li ha ringraziati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog