Cerca

Grecia: Papandreou, voci su uscita da Euro sono al limite del criminale

Esteri

Atene, 7 mag. - (Adnkronos/Dpa) - Le voci secondo cui la Grecia potrebbe abbandonare l'eurozona sono "al limite del criminale". Lo ha detto il primo ministro greco George Papandreou, all'indomani delle indiscrezioni pubblicate dal settimanale tedesco Spiegel. Papandreou, parlando nel corso di una conferenza sull'isola di Meganisi, ha affermato che un tale scenario "non e' stato mai discusso, nemmeno in maniera informale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog