Cerca

Torino: spara alla ex moglie e si uccide, donna in prognosi riservata (2)

Cronaca

(Adnkronos) - La coppia ha due figli maschi. I ragazzi, entrambe maggiorenni, vivevano con la madre a Torino da quando, nel novembre del 2009, i genitori si erano separati mentre il padre era rimasto a vivere a Chianocco, un paese in provincia di Torino. La donna e' ricoverata in prognosi riservata al'ospedale Molinette di Torino.

A quanto si apprende sarebbero tre, e non due come si era appreso in un primo momento, i colpi sparati contro la ex moglie questa mattina davanti alla bocciofila di una frazione di Chianocco da Silvano Combetto, prima di rivolgere l'arma verso se stesso ed esplodere il proiettile che lo ha ucciso. Due colpi hanno preso la donna solo di striscio mentre il terzo l'ha raggiunta al torace.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog