Cerca

Roma: 'arrotonda' incassi negozio smerciando cocaina, arrestato

Cronaca

Roma, 7 mag. - (Adnkronos) - Arrotondava gli incassi smerciando dosi di cocaina nel suo negozio di abbigliamento. Per questo F.M., 38enne romano, e' stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di droga ieri pomeriggio dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Roma, che hanno anche apposto i sigilli all'attivita' commerciale.

Gli investigatori, che gia' da tempo tenevano d'occhio l'uomo, sono stati attirati dal fatto che molti clienti, dopo essere entrati nel negozio, e dopo un veloce contatto con il 38enne, uscivano dall'esercizio commerciale senza acquistare nulla.

La scena si e' ripetuta diverse volte nel corso degli appostamenti susseguitisi negli ultimi giorni. Ieri i poliziotti hanno avuto la conferma dei sospetti. L'ennesimo ''cliente'', dopo essere entrato e preso contatti con il gestore, in cambio di denaro ha ricevuto in consegna un piccolo involucro. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog