Cerca

Rai: Berlinguer, inviato a dirigenti documento anonimo falso e infamante su di me

Spettacolo

Roma, 7 mag. - (Adnkronos) - ''Vengo a sapere che un documento anonimo raccattato da un giornalista del Tg1, viene inviato a un indirizzario di dirigenti, delegati sindacali della Rai e operatori dell'informazione. Il testo si qualifica da solo, tanto e' zeppo di accuse maleodoranti nei miei confronti costruite su informazioni totalmente false, scambi di persona e attacchi infamanti a me e alla mia direzione''. Lo rivela in una nota il direttore del Tg3, Bianca Berlinguer.

''Va da se' -prosegue la Berlinguer- che non intendo replicare su questo piano tanto squallido e umiliante, in primo luogo per chi lo pratica, ma si sappia che ho informato il direttore generale della Rai, Lorenza Lei, e ho dato mandato al mio avvocato Grazia Volo di tutelare la mia immagine in ogni sede giudiziaria opportuna nei confronti della fonte anonima, se individuata, e di chiunque abbia concorso e/o concorrera' alla circolazione di un simile scritto falso e diffamatorio''.

''L'unico organo preposto a tutelare l'integrita' del corpo readazionale del Tg3 e' il suo Cdr, e nessuno puo' fare le sue veci. Mi limito -conclude- a far notare che mai nella storia di questa azienda nella quale lavoro da piu' di venti anni, era capitato di assistere a una tale degenerazione interna del clima, tanto piu' tra chi ha responsabilita' di direzione''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog