Cerca

Lazio: minori, disabili e terza eta', da Regione 127 mln per il sociale (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Un esempio - continua Forte - e' dato dai due milioni di euro per la riqualificazione dei centri anziani, le cui attivita' piu' che al tempo libero dovranno puntare al miglioramento dell'autosufficienza dell'anziano. E a colmare quel gap tecnologico che complica la vita nella terza eta', soprattutto considerando la progressiva informatizzazione che sta interessando i vari servizi sociali e sanitari''.

Molti gli interventi contemplati nel 'deliberone'. Alcuni dei quali introducono importanti novita', come nel caso dei quattro milioni di euro per contrastare le dipendenze. ''Una quota consistente di questo stanziamento, - sottolinea Forte - abbiamo deciso di destinarlo alla prevenzione delle dipendenze da gioco d'azzardo compulsivo che, con la diffusione delle slot machine e dei casino' on line, sono divenute una piaga sociale allarmante soprattutto per la stabilita' delle famiglie''.

Per quanto riguarda il sostegno all'infanzia, oltre ai sei milioni per le famiglie affidatarie, importanti sono i quattro milioni di euro stanziati ai Comuni per la gestione delle strutture che ospitano minori e per tutelare la gravidanza e la salute dei bambini nelle gravi situazioni di emergenza''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog