Cerca

Lazio: minori, disabili e terza eta', da Regione 127 mln per il sociale

Cronaca

Roma, 7 mag. - (Adnkronos) - "Grande attenzione ai minori, alle persone con handicap grave e alla terza eta'". Queste le priorita' che emergono dal 'deliberone', come lo definisce l'assessore alle Politiche sociali e Famiglia Aldo Forte, che tutti in una volta ha stanziato piu' di 127 milioni di euro per i servizi e gli interventi in ambito sociale.

Sul perche' del nome, l'assessore Forte dichiara che "questa delibera e' il frutto di un lavoro enorme e lungo. E poi si tratta di un intervento di peso, che da' prova della nostra attenzione a chi ha piu' bisogno. Un intervento al quale bisogna aggiungere le risorse relative al patto di stabilita' regionalizzato 2011, di cui 50 milioni di euro di spesa corrente saranno oggetto di trasferimenti principalmente per le spese sociali. Risorse che potremo utilizzare, ad esempio, per le Rsa e per le strutture riabilitative per i disabili''.

"I tagli dello stato - continua - sono stati pesanti, ma siamo riusciti a non penalizzare il sociale. Anzi, tutt'altro, dal momento che abbiamo garantito la continuita' di tutti i servizi sociali gia' attivi sul territorio. Senza limitarci, pero', a una mera ripartizione delle risorse, ma stabilendo delle precise linee guida''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog