Cerca

Petrolio: 'foulard neri' in piazza contro trivelle, c'e' anche Lucio Dalla/Il punto (3)

Cronaca

(Adnkronos) - "Sono contento che una persona come Dalla non sia voluta mancare alla manifestazione di oggi alla quale credo abbiamo partecipato tremila persone - ha aggiunto l'ex sindaco - Non e' un problema solo locale ma di tutta l'area del Mare Adriatico, che in realta' e' un lago con tre sponde, e se dovesse accadere quanto successo in Messico o in Giappone sarebbe un vero disastro. Le prospezioni e eventuali trivellazioni petrolifere, sarebbero poi un duro colpo per il turismo e per l'ambiente protetto dell'area".

Dello stesso parere dell'ex sindaco Calabrese, e' il commissario dell'Ente Parco del Gargano, Stefano Pecorella, che ha definito "incompatibili le ricerche con il turismo sostenibile".

"Una manifestazione necessaria quella di oggi - ha detto Pecorella all'ADNKRONOS - per difendere il nostro mare, per dire no ad uno sviluppo, a un'attivita' economica incompatibile con il turismo sostenibile che si dovrebbe invece sviluppare nella aree marine protette. Un corteo coloratissimo di bandiere, - ha aggiunto - tranne che per qualche 'vessillo politico' che invece avevamo chiesto di non esporre per non dare adito a strumentalizzazioni di alcun genere, ma in democrazia ci sta anche questo". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog